Skip to content

Gotham si sposta in Ohio…ma sono guai

ottobre 20, 2008

Troppa Obamamania fa danni. Quattro persone della upper class newyorkese sono indagate per essersi trasferite in Ohio con lo scopo di votare per il senatore dell’Illinois e assicurargli il voto nello Stato più incerto in questa elezione. I supporter di Obama che rischiano ora la galera avevano affitato una modesta casa con tre stanze a Columbus in attesa del voto. Tra i quattro ci sono un ex giornalista che lavorava per il New York Sun e un funzionario di banca. Tutti facevano parte dell’associazione “Vote from Home” che ha la sede principale a Manhattan. Oltre ai quattro newyorchesi altre nove persone provenienti da altri stati sono accusate di essersi illegalmente registate come elettori dello Ohio e due di essi hanno già votato.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: