Skip to content

Alla vigilia Camp Obama è in piena attività

novembre 4, 2008

Chicago. Un breve salto nel Quartier Generale di Obama: 200 metri quadri in uno scantinato con poca luce. A un giorno dall’election Day i volontari continuano a fare le telefonate per convincere gli americani ad andare a votare. Seduti al tavolo o per terra i ragazzi chiamano dal proprio cellulare prendendo i numeri e i nomi da una lista che il coordinatore gli consegna. Ognuno ha circa un centinaio di persone da chiamare e un foglio in cui sono scritte le frasi da dire nel caso che dall’altra parte della cornetta ci sia un indeciso, un repubblicano o la segreteria telefonica. E così è stato per mesi dall’inizio delle primarie.  

Annunci
2 commenti leave one →
  1. cov. permalink
    novembre 5, 2008 4:31 am

    cov.
    Novembre 4, 2008 alle 7:03 am
    Vivissimi complimenti,un reportage significativo per il contenuto,il titolo scelto e la foto gigante bellissima in seconda pagina,come pure l’intervista al Premio Pulizer Krauthammer in settima.
    E’ da tempo che ti seguiamo,6 forte e piaci al nostro gruppo di lettura.
    cov.

  2. Renato permalink
    dicembre 14, 2008 11:01 am

    Sul numero di dicembre della rivista L’Impresa e’ stato pubblicato un interessante articolo sui Camp Obama

    Ren

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: