Skip to content

A West point Obama non morde ma rassicura gli americani

dicembre 1, 2009

 30.000 soldati che da gennaio 2010 saranno gradualmente inviati in Afghanistan. Nel suo discorso a West Point, Obama ha però assicurato che  l’esercito americano tornerà a casa nel luglio 2011. Il Presidente degli Usa ha appena terminato un discorso di 35 minuti delicato e atteso a cui si preparava da 90 giorni e il cui scopo era quello di vendere la nuova strategia americana in Afghanistan. A parte l’invio di 30.000 uomini che si aggiungono ai 65.000 già presenti nella zona, non si è ben capito quale sia la nuova strategia. Probabilmente Obama  ha voluto dimostrare la forza e la determinazione del governo americano nel combattere i taleban e il terrorismo ma allo stesso momento rincuorare gli americani che  una fine ci sarà.  La cartina mostra il dispiegamento delle truppe americane, tutte nel sud, dove i taleban hanno il pieno controllo di intere regioni come quella di Kandhar e Zabol mentre quelle degli alleati, 43 nazioni, sono dislocate nel nord dove la situazione è decisamente molto più tranquilla. Si tratta, come è stato detto più volte, di una guerra americana nonostante Obama nel suo discorso abbia ricordato e ringraziato il sostegno degli altri paesi del mondo. Nel suo discorso il Presidente Usa ha fatto un breve accenno al Pakistan dove, in realtà, si  trovano i santuari dei taleban, nessun riferimento agli altri Paesi della regione che hanno legami con l’Afghanistan, come l’Arabia Saudita, l’Iran e l’India. Quasi nulla sul Presidente Karzai che finora ha dimostrato un’ ostinata ambiguità nella lotta al terrorismo. Attenzione e silenzio da parte dei giovani cadetti in sala che hanno seguito il discorso del loro Commander in chief  con quella consapevolezza di chi sa, meglio di molti altri, cosa gli aspetterà domani.     

 

BBC map. Nato troops in Afghanistan
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: