Skip to content

dicembre 26, 2009

Stasera relax. allora ho deciso di mettere a posto la mia libreria. i miei nuovi acquisti americani ancora non sono giunti ma devo fare un po’ di spazio per i 15 chili di libri che ho comprato a new york. stasera era il momento giusto. Ho cominciato a pensare alla suddivisione degli scaffali: a destra in alto i libri sulle donne, sotto quelli sulla politica americana 2009 etc.. quando ritrovo una vecchia agendina rosa del 2001. Ogni volta che inizia l’anno scelgo una frase che scrivo sulla prima pagina dell’ agenda nuova. Quell’anno ne scelsi una dal testo dell’Antigone di Jean Anouilh. Il personaggio che ogni attrice sogna di interpretare e studiare. Ma nessuno tranne me e Carlotta, una mia amica, si segnò alla classe di drammaturgia antica della scuola di teatro che frequentavo. Il corso fu chiuso e noi dirottate a fare teatro contemporaneo.La frase e questa, ancora oggi mi piace perché è in questo momento che antigone trova il coraggio di  soffocare i sensi di colpa e superare la vergogna di ammettere che dalla vita vuole avere tutto.

Ismene e Antigone di Emil Teschendorff

“Mi disgustate tutti con la vostra fiducia, con la vostra vita che bisogna amare costi quel che costi…io voglio tutto, subito-e che sia tutto intero-altrimenti rifiuto! Non voglio essere modesta, io, e accontentarmi di un pezzettino se sono stata saggia. Voglio essere sicura di tutto oggi e che questo sia bello come quando ero bambina-o morire”.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: