Skip to content

NE POTEVAMO FARE A MENO

ottobre 10, 2010

 

Pam Keller

 

Bella, ricca… e incazzata con i musulmani che vogliono costruire il centro islamico a due blocchi da Ground Zero. In realtà la signora Geller, direttrice, editrice e fondatrice del weblog “Atlas Shrugs” (nome scelto per onorare le tesi individualiste di Ayn Rand nel suo “Atlas Shrugged”) ce l’ha a morte con il Presidente Obama. In uno dei tanti post al vetriolo basate su non meglio identificate fonti scrive che Obama si frequentava con una prostituta dedita al crack lamentandosi che il mainstream media non abbia mai investigato in maniera adeguata.

“it is well known that Obama allegedly was involved with a crack whore in his youth. Very seedy stuff. Why aren’t they pursuing that story? Find the ho, give her a show! Obama allegedly trafficked in some very deviant practices. Where’s the investigation?”

e la raffinata signora che abita in una sontuosa casa nell’East side di Manhattan aggiunge:

“He spent three weeks in Pakistan in his college days at Occidental in 1981. WTF was he doing in Pakistan in 1981?” per la cronaca WTF significa What the fuck…senza usare troppo giri di parole: che cazzo stava facendo in Pakistan?

Oggi il New York Times le ha dedicato un ampio reportage con intervista. Non ne è uscita molto bene. E la signora si è scatenata sul sio sito.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: